Registrati

Cecco Zalone

I festeggiamenti ferragostani si sono aperti ieri con il film in Piazza San Franco: “Quo vado”, una divertente commedia scritta con il pieno rispetto dei tempi cinematografici, messa in scena con la perizia che si conviene a un’opera destinata al grande schermo, montata con tutta una serie di trovate originali e perfettamente congeniali alla riuscita della sua forza comica. Nel film, Checco Zalone è un leggendario affezionato del posto fisso in un ufficio pubblico, che negli anni ha sfruttato tutti i privilegi che esso poteva concedere. E quando una riforma della Pubblica amministrazione introduce il vituperato concetto di mobilità nel lavoro, lui non si scompone e, pur di non dimettersi e lasciare la busta paga sicura a fine mese, accetta una serie di rocamboleschi a inverosimili trasferimenti.

Add Review

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Service
Value for Money
Location
Cleanliness

Hosted By Exporter

Please in to see contact details.